Modifica di appuntamenti o riunioni per renderli privati

Modifica di appuntamenti o riunioni per renderli privati 

Contrassegnare una riunione o un appuntamento come privato può nascondere alcuni dettagli della riunione ad altri utenti dell'organizzazione. 

Se si condividono e si concedono autorizzazioni di lettura per il calendario a un altro utente, non sarà possibile visualizzare i dettagli degli appuntamenti privati. Tuttavia, se si condivide e si concede al delegato l'accesso per visualizzare le autorizzazioni per gli elementi privati , tali delegati saranno in grado di visualizzare i dettagli degli appuntamenti privati. Per impostazione predefinita, i delegati non hanno accesso agli elementi privati, ma è possibile modificare questa opzione quando si assegnano autorizzazioni delegato. 

La condivisione delle cartelle e l'assegnazione delle autorizzazioni devono essere eseguite in modo esplicito.  

Importante: I passaggi possono essere diversi tra il nuovo e il classico Outlook per Windows. Per determinare quale versione di Outlook è in uso, verifica se nel menu (sopra la barra multifunzione) è presente un'opzione File. Se l'opzione File non è disponibile, segui la procedura nella scheda Nuovo Outlook. Se nel menu viene visualizzato File, seleziona la scheda per Outlook classico. 

Nuovo Outlook  

  1. Nel calendario fare doppio clic per modificare l'evento che si è organizzato e si vuole rendere privato. 
  2. Nella scheda Evento selezionare Privato. 

Se non vedi Privato, sul lato destro della barra degli strumenti seleziona  Altre opzioni > Privato.  

   3. Salvare l'appuntamento o inviare l'aggiornamento della riunione. I dettagli saranno visibili solo all'utente corrente e ai partecipanti alla riunione. Nella visualizzazione Calendario, sull'evento viene visualizzato un simbolo di blocco per indicare che è privato.  

Outlook classico 

  1. Nel calendario selezionare la riunione o l'appuntamento da rendere privato. 
  2. Nel gruppo Contrassegni selezionare Privato. Nella visualizzazione Calendario, sull'evento verrà visualizzato un simbolo di blocco per indicare che è privato. 

Impostazione o rimozione di promemoria